Ninja Krowns Icon
Ninja Krowns Title
Raccogli Ninja Krowns d'oggi
Scegli e straccia le carte
25
Riscatta Ninja Voucher
Ninja Pack
How to spend Ninja Krowns
crazy free_weekendNinja Pack
0

Acquistalo Total War: ROME II – Hannibal at the Gates DLC Steam CD Key

Acquistalo Total War: ROME II – Hannibal at the Gates DLC Steam CD Key

Steam
Region Free
Può essere attivato in - Stati Uniti
Questa offerta è promossa dal Commerciante e non è necessariamente la più economica.
Offerta promossa
$3.84
offerte, prezzo più basso$3.08
Venduto da
Zero
99.61% delle valutazioni in 11439 è eccellente!
Garantiamo pagamenti sicuri
Lavoriamo duramente per proteggere la sicurezza dei tuoi pagamenti. Il nostro Ufficio Prevenzione Frodi lavora 24 ore su 24 per proteggere le tue transazioni. Abbiamo implementato un sistema creato su misura per rilevare potenziali truffatori e abbiamo stretto una collaborazione con Ravelin, una delle migliori piattaforme di prevenzione frodi al mondo. Non condividiamo i dati dei tuoi pagamenti con venditori esterni e non vendiamo le tue informazioni personali a terzi.
Raccomanda questo gioco e guadagna$0.19o più per ogni copia venduta.Unisciti in 3 minuti
Vai alla descrizione del prodotto e offerte
Valutazione di prodotto
Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto. Puoi essere il primo a recensirlo!
Recensisci questo prodotto e ottieni 5% di sconto sul tuo prossimo acquisto
Data di rilascio: 27/03/2014

Total War: ROME II – Hannibal at the Gates DLC Steam Key

Piattaforma:  Steam Lingue:  EN/DE/FR/IT/ES/RU/PL/CZ/TR Data di rilasico:    27 Mar 2014

Informazioni sul gioco

Per poter giocare richiede il gioco base Total War™: ROME II su Steam!

Ambientato nel Mediterraneo occidentale durante l'esplosione della seconda guerra punica, Annibale alle porte presenta una nuova mappa della campagna dedicata al periodo che portò le superpotenze del mondo antico, Roma e Cartagine, a scontrarsi in una guerra totale.
In questo conflitto, uno dei più famosi della storia, videro i generali rivali Scipione e Annibale mettere in atto le loro geniali strategie. Sarai capace di ricrearle, o saprai fare di meglio? Come cambierai la storia?
Parteciperai alla guerra al comando di Cartagine o Roma; guiderai la nobile città-stato ellenica di Siracusa o, per la prima volta in ROME II, controllerai una fazione iberica utilizzando gli Arevaci o i Lusitani.

Caratteristiche

Nuova mappa della campagna:
Una rappresentazione più dettagliata del Mediterraneo occidentale rispetto alla mappa di ROME II, dove i giocatori potranno espandersi in 19 province piene di risorse e insediamenti. Le più grandi potenze dell'epoca, Roma e Cartagine, sono ai ferri corti e controllano una serie di regioni chiave e di stati satellite. Siracusa, gli Arevaci e i Lusitani partono con una sola regione, rappresentando per i giocatori una sfida diversa e più complessa rispetto alla scelta di uno dei due grandi imperi.

Tecnologia basata sulla diplomazia:
Roma e Cartagine hanno entrambe un nuovo albero tecnologico civile basato sulla diplomazia. Entrambe le fazioni partono con vari alleati e stati satellite, e possono indebolire il sostegno degli avversari attraverso la diplomazia.

Un anno è composto da dodici turni:
Gli eventi si svolgono nel periodo compreso tra il 218 e il 202 a.C.; ogni turno di Annibale alle porte rappresenta un mese e la campagna attraversa tutte e quattro le stagioni dell'anno con le diverse sfumature meteorologiche.

Campagna multigiocatore compatta e concentrata:
Per i generali che desiderano una campagna multigiocatore più rapida, Annibale alle porte con la sua area geografica più ristretta, rende le campagne in co-op o competitive più concentrate e veloci rispetto a una Grande Campagna.

Nuove battaglie storiche:
Annibale alle porte aggiunge due nuove battaglie storiche: la battaglia di Canne (216 a.C.) e la battaglia di Zama (202 a.C.). Entrambe sono state battaglie fondamentali della seconda guerra punica; Canne rappresentò il culmine dell'invasione dell'Italia da parte di Annibale, mentre Zama segnò la definitiva vittoria di Roma e il trionfo su Cartagine.

Nuove fazioni giocabili per Total War™: ROME II
Oltre alle potenti Roma e Cartagine, i giocatori potranno partecipare alla seconda guerra punica controllando tre nuove fazioni: gli Arevaci, i Lusitani e Siracusa, ciascuna con tratti e caratteristiche distintive, unità esclusive e posizioni di partenza diverse. Chi possiede Annibale alle porte potrà utilizzare queste fazioni nella Grande Campagna di ROME II.

Gli Arevaci
L'espansione imperialista di Roma e Cartagine ha portato entrambe le potenze a incontrare gli Arevaci, anche se attualmente è Annibale che si trova a confinare con la bellicosa tribù celtiberica. All'inizio della campagna gli Arevaci sono neutrali ma devono compiere una scelta: allearsi con Annibale e rischiare le violente ritorsioni da parte di Roma o restare in buoni rapporti con quest'ultima e subire la furia di Cartagine. Nonostante conoscano il territorio e siano degli abilissimi combattenti, gli Arevaci non possono affrontare contemporaneamente le due superpotenze. Per ora restano neutrali, ma prima o poi dovranno agire. Qualcuno deve controllare la penisola iberica; potrebbero essere loro?

I Lusitani
I Lusitani vivevano in Iberia ben prima che Roma o Cartagine mettessero gli occhi su quella regione. Come gli Svevi, loro lontani cugini, non sono formati da un solo clan ma da una confederazione di piccole tribù che collaborano per difendersi o ottenere vantaggi reciproci. Guerrieri rapidi e spietati, i Lusitani sono perfetti per azioni di guerriglia. Mentre l'esercito cartaginese di Annibale marcia sulle terre in precedenza controllate da Roma, i Lusitani hanno la possibilità di espandersi oltre i propri confini e liberare l'Iberia dagli invasori. A ogni modo, sebbene all'inizio servano prudenza e anche collaborazione con il nemico, gli invasori alla fine dovranno essere cacciati!

Siracusa
La città-stato di Siracusa è famosa in tutto il mondo antico come centro culturale e scientifico. E anche per la sua ricchezza: Siracusa trae grande vantaggio dalla sua posizione centrale nel Mediterraneo. La sua storia è dominata da una serie di tiranni, che hanno difeso l'autonomia della città dagli altri greci, dai cartaginesi e dalle minacce interne. Nel 218 a.C. sia Roma che Cartagine vorrebbero controllare Siracusa una volta per tutte. Quando le due superpotenze si affrontano di nuovo, Siracusa è sull'orlo del baratro: sarà artefice del proprio destino o cadrà nell'oblio diventando una delle tante colonie?

Nuove unità
Insieme alle loro normali unità, le fazioni giocabili di Annibale alle porte ricevono le seguenti nuove unità. Se possiedi Annibale alle porte, queste unità saranno disponibili anche nella Grande Campagna di ROME II:

Arevaci
• Guerrieri dipinti (fanteria da mischia)
I corpi dipinti e la puzza insopportabile riempiono gli sfortunati nemici di paura, un grande vantaggio in combattimento.
• Cavalleria celtibera (cavalleria da mischia)
Quando è guidata da un abile generale, è una versatile cavalleria d'assalto.

Lusitani
• Guerriglieri lusitani (fanteria furtiva con lancia)
Questi guerriglieri sono esperti nel rendersi invisibili durante gli spostamenti per cogliere il nemico di sorpresa.
• Lancieri lusitani (fanteria con lancia)
Abili lancieri tribali che meritano senz'altro la loro reputazione sul campo di battaglia.

Siracusa
• Opliti con picche (opliti d'elite, disponibili anche per Atene)
I migliori opliti pronti a difendere con orgoglio la loro città dagli invasori.

Nuove truppe ausiliarie dei Romani:
• Scutari ausiliari (fanteria iberica da mischia)
Questi iberici sono pienamente in grado di servire Roma in prima linea.
• Scutari a cavallo ausiliari (cavalleria iberica da mischia)
Questa cavalleria pesante aggiunge un tocco iberico ai ranghi romani.

Nuove unità mercenarie iberiche:
• Scutari mercenari (fanteria iberica da mischia)
Questi energumeni, ben pagati e armati di falcata, possiedono argomenti molto convincenti.
• Cavalleria di scutari mercenari (cavalleria iberica da mischia)
Questi mercenari a cavallo sono un'ottima risorsa nel combattimento ravvicinato.

Nuove unità di mercenari italici :
• Opliti etruschi mercenari (opliti italici)
Equipaggiati e addestrati alla maniera greca, gli antichi padroni di Roma sono ancora una forza da non sottovalutare.
• Guerrieri sanniti mercenari (cavalleria pesante italica)
I popoli conquistati sanno ancora creare ottimi guerrieri.
• Cavalleria campana mercenaria (cavalleria pesante italica)
Nobili cavalieri provenienti da alcuni dei migliori pascoli della penisola.

Requisiti di sistema

Minimi:

  • OS: XP/ Vista / Windows 7 / Windows 8 
  • Processor:2 GHz Intel Dual Core processor / 2.6 GHz Intel Single Core processor 
  • Memory:2GB RAM 
  • Graphics:512 MB DirectX 9.0c compatible card (shader model 3, vertex texture fetch support). 
  • DirectX®:9.0c 
  • Hard Drive:35 GB HD space 
  • Additional:Screen Resolution - 1024x768