Kinguin logo

Benvenuto a casa, Giocatore!

Cliccando su “Continua con il tuo account Google o Facebook” dichiari di accettare il Regolamento di Kinguin e l’Informativa sulla Privacy, così come il Regolamento NFT e l’Informativa sulla Privacy NFT.

Prima volta su Kinguin?
Crea un account!
4.4
(10 Recensioni)
76
metacritic score
Piattaforma
Steam
Steam
Steam
Steam

Total War: ROME II - Wrath of Sparta DLC Steam CD Key

Venduto da
Worldofcdkeys
99.86% delle valutazioni in 933850 è eccellente!
$6.58
10 più offerte disponibili a partire da
$6.58
Garantiamo pagamenti sicuri
Lavoriamo duramente per proteggere la sicurezza dei tuoi pagamenti. Il nostro Ufficio Prevenzione Frodi lavora 24 ore su 24 per proteggere le tue transazioni. Abbiamo implementato un sistema creato su misura per rilevare potenziali truffatori e abbiamo stretto una collaborazione con Ravelin, una delle migliori piattaforme di prevenzione frodi al mondo. Non condividiamo i dati dei tuoi pagamenti con venditori esterni e non vendiamo le tue informazioni personali a terzi.
Come attivare la Chiave
Lingue
Data di rilascio: 16/12/2014

Total War: ROME II - Wrath of Sparta Steam Key

Piattaforma:  Steam
Data di rilascio:    16 Dic 2014

Informazioni sul gioco

Per poter giocare richiede il gioco di base Total War: ROME II - Emperor Edition su Steam.

L’ira di Sparta introduce un’espansione della campagna del tutto nuova ed epica per Total War: ROME II, che si focalizza esclusivamente sul mondo ellenico e immerge i giocatori al centro dei turbolenti eventi dell’iconica guerra del Peloponneso.
Siamo nel 432 a.C. e le città-stato greche sono in subbuglio. Tra la Lega peloponnesiaca, la prospera Atene non gode dell’amicizia di Sparta, Corinto e della Lega beotica, e l’equilibrio politico ha ormai superato il punto di non ritorno.
Ma l’alleanza tra queste fazioni è debole, e ogni stato ha i propri interessi. Il futuro della Grecia è incerto e la fazione che uscirà vincitrice dal conflitto potrà dire di avere il pieno controllo del mondo ellenico.
Nel frattempo l’Impero persiano sta a guardare, aspetta e prepara i propri eserciti, allo scopo di avvantaggiarsi del trambusto politico esistente nel mondo ellenico.

Caratteristiche

Nuova mappa della campagna
L’ira di Sparta è ambientato nel periodo più antico mai inscenato in un gioco di Total War™ e la mappa della campagna è una vivida e fedele rappresentazione del mondo greco nel 423 a.C., con 22 province e 78 regioni, tutto il territorio continentale greco, più le isole della costa ionia. Nella mappa rivivranno anche 12 nuove Meraviglie, come le rovine di Troia, il Tempio di Zeus e le Tombe reali della Macedonia. Inoltre, dal momento che la campagna si svolge in un periodo più corto rispetto a quello della grande campagna di ROME II, ogni turno rappresenta un mese.

Quattro fazioni giocabili
Atene, Corinto, Sparta e la Beozia sono tutte giocabili in L’ira di Sparta, e ognuna delle fazioni ha le proprie caratteristiche peculiari, unità, sfide e punti di partenza geografici. Inoltre, in tutta la campagna sarà possibile trovare famosi generali e statisti della storia, come il generale spartano Lisandro e il filosofo ateniese Socrate.
In omaggio ai loro punti di forza reali, Sparta potrà schierare una più ampia varietà di truppe rispetto alle altre fazioni, in riflesso della sua superiorità militare a terra, mentre Atene sarà avvantaggiata con una superiore tecnologia navale.

Giochi panellenici e festività
I Greci di questo periodo erano brillanti atleti e nel gioco sono rappresentati i Giochi olimpici, pitici, istmici e nemei. Quando arriverà il momento di ognuno di questi eventi, avrai un certo numero di decisioni da prendere. Supporterai un atleta o un rivale, manderai dei delegati o non farai nulla? Ognuna di queste scelte potrà avere conseguenze positive o negative. Allo stesso modo, il calendario greco era colmo di celebrazioni religiose, ognuna con i propri bonus e benefici, che ti permetteranno di sperimentare la vera realtà dell’epoca.

Nuovi alberi delle tecnologie
In L’ira di Sparta è possibile trovare nuovi alberi delle tecnologie che rifletteranno gli sviluppi militari, navali e civili dell’epoca. I sei rami dell’albero permettono al giocatore di avanzare nel campo militare e in quello navale e supportare le tecnologie, la filosofia, l’estetica e la matematica.

Tribalismo ellenico
Con l’eccezione dell’Impero persiano, le fazioni rappresentate in L’ira di Sparta sono di cultura ellenica, per cui il termine “cultura” è stato sostituito dal termine “tribalismo”. Ogni fazione appartiene a una delle tribù greche e, anche se le quattro fazioni giocabili non soffriranno di alcun disordine pubblico dovuto alla presenza di altre tribù greche, avranno delle pesanti penalità diplomatiche con fazioni che non erano veramente greche.

La minaccia persiana
L’impero della Persia si trova a oriente della mappa della campagna e non è sostanzialmente coinvolto negli affari greci. Tuttavia, se uno degli stati greci ottiene un potere molto superiore a quello degli altri, i Persiani cominceranno ad entrare militarmente in gioco, cercando di sottomettere la potenza dominante.

Nuovi eserciti e nuove unità navali
Per ognuna delle quattro fazioni giocabili sono disponibili nuove unità che rappresentano tecnologie militari della Grecia di quel tempo. Nelle fazioni greche c’è molta enfasi sul ruolo degli opliti e gli elementi di supporto reagiscono ai diversi scenari di combattimento con grande varietà tattica. Le unità sono di meno, ma ci sono più unità specializzate di mercenari a disposizione per supportare e dare più flessibilità agli eserciti, e sono disponibili in tutte le diverse province.
La spina dorsale delle risorse navali greche è composta dalle varianti tattiche sulla diere e sulla triere, con una maggiore enfasi sulle azioni col rostro e sull’abbordaggio. Inoltre, le navi da trasporto di soldati fungono più da navi da carico che da guerra, e non sono più in grado di usare il rostro nelle battaglie navali, il che riduce il vantaggio ingiusto che avevano i convogli di truppe durante gli scontri. Questo cambiamento sarà applicato retroattivamente anche alle campagne di ROME II.
Tra le oltre 50 nuove unità di terra e navali per L’ira di Sparta, ci saranno anche delle truppe specializzate e leggendarie, come i lancieri immortali, gli opliti spartani e gli Sciriti.

Requisiti di sistema

  • OS: XP/ Vista / Windows 7 / Windows 8
  • Processor:2 GHz Intel Dual Core processor / 2.6 GHz Intel Single Core processor
  • Memory:2GB RAM
  • Graphics:512 MB DirectX 9.0c compatible card (shader model 3, vertex texture fetch support).
  • DirectX®:9.0c
  • Hard Drive:35 GB HD space
  • Additional:Screen Resolution - 1024x768
Valutazione di prodotto
4.4
10
numero di voti
Scrivi la recensione di un prodotto e ricevi uno sconto del 5% per il tuo prossimo acquisto!
samual7
Traduzione automatica
Uno dei DLC più utili da aggiungere al gioco. Una nuova campagna che è molto più interessante di altre in più aggiunge più unità nella Grande Campagna. Vale la pena comprare
0
samual7
Traduzione automatica
Speravo che aggiungessero un'edizione che includesse tutti i dlc in un prezzo bundle, ma questo è un buon pacchetto di partenza. Mescola e abbina ciò che ti piace negli altri DLC. Nel complesso è un buon acquisto
0
Tyris
Traduzione automatica
Total War: Rome II continua a divertire tantissimi giocatori con l’uscita costante di nuovi contenuti. Desert Kingdoms, ci mette di fronte a quattro nuove fazioni
0
[email protected]
Traduzione automatica
Gioco fantastico. Questo clima è affascinante. Ci vogliono ore e ore per sedersi in questo gioco. Sono molto felice del mio acquisto. Spero che venga creata la terza parte :)
1
9Luca4
Traduzione automatica
Uno dei più grandi giochi strategici mai giocati! Vale tutti i soldi spesi per questo. Consigliatissimo la modalità ccop che ti permette di giocare con un tuo amico contro la cpu.
0