David Bowie ci lascia all'età di 69 anni!

 

David Bowie more dopo 18 mesi di lotta contro il cancro e solo tre giorni dopo il rilascio del suo 26mo album. Durante la sua carriera cinquantennale, uno dei più celebri musicisti, ha venduto più di 140 milioni di album in tutto il mondo. 5 dei suoi 26 successi sono diventati Dischi di Platino ed altri 7 d’Oro.
Vincitore di 2 Grammy e tre BRIT Awards. Nel 1996 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame.


Forse non lo sai, ma ha fatto due apparizioni nel videogioco del 1999 The Omikron: The Nomad Soul



The Omikron: The Nomad Soul è un gioco d'avventura ambientato in una città futuristica oscura nota come Omikron. Il tuo protagonista o meglio, la sua anima è stata portata in una realtà parallela da un demone malvagio. Come? Grazie al videogioco chiamato appunto L’OMIKRON. Una volta che il gioco viene caricato, l’anima viene reclamata dal demone, ed è a quel punto che ti rendi conto di essere uno di quei pochi, sfortunati, ragazzi che ha acquistato il gioco. In ogni caso, l’anima del tuo personaggio ha la capacità di abitare il corpo delle altre persone. Questa capacità ti tornerà molto utile al fine di fermare il malvagio demone Astaroth dal reclamare altre anime.

David Bowie ha creato la colonna sonora di the Nomad Soul, scrivendo numerose canzoni, la maggior parte proprio per il gioco, e la colonna sonora, successivamente sviluppata nell’album Hours…

Bowie ha inoltre contribuito alla storyline ed al design. Ovviamente ci sono anche delle sue apparizioni, ben 2, dove però non interpreta se stesso:

La prima come Boz, un ribelle ricercato dalle autorità...


 

… e la seconda volta, come il cantante della band immaginaria "The Dreamers"


Il gioco è un interessante mix di avventura ed altri generi, come ad esempio lo sparatutto in prima persona e persino il puzzle gaming.

David Bowie una volta disse: “ non so dove io stia andand, ma prometto che non sarà affatto noioso”.

Ha fatto la colonna sonora e partecipato come attore nel film Labyrinth

David Bowie ha detto una volta: “Non so dove andrò, ma vi prometto che non sarà noioso”.

Beh divertiti, ovunque tu sia!
È certo che mancherà a tutti questo grandissimo artista che ha cambiato il volto della musica per sempre!